19/11/2019 10:03:18
Home Comune di Vigonza Rete civica del Comune di Vigonza
Palazzo Arrigoni, via Cavour 16 - 35010 Vigonza (Pd), P.I. 01480860285,
tel. 049/8090211, fax 049/8090200
Home Comune di Vigonza Ricerca
Scrivi al Webmaster - segnala un errore Scrivi al Comune
Archivio Fotografico
RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO 2009 - RELAZIONE

Delibera n. 39 del 26/03/2010. Dept: BILANCIO Sett: ECONOMICO FINANZIARIO pubblicata il 01/04/2010 esecutiva il

Premesso che:

  • la Giunta comunale è tenuta a predisporre, lo schema di
    rendiconto della gestione, corredato della relazione illustrativa di cui
    all'art. 151, comma 6, del T.U. sull’ordinamento degli enti locali
    approvato con d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 per sottoporlo all'esame
    dell'Organo di Revisione ed alla successiva approvazione da parte del
    Consiglio comunale;
  • il Tesoriere Comunale – CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO, ha reso il
    proprio conto per l'esercizio 2009 ai sensi dell’art. 226 del sopracitato
    T.U.;
  • dato atto che il rendiconto della gestione 2008 (esercizio
    precedente) è stato approvato con deliberazione del Consiglio Comunale
    n.27 in data 29/04/2009 esecutiva ai sensi di legge;
  • dato atto che il rendiconto della gestione è stato redatto in
    conformità allo schema di cui al DPR 31.1.1996, n. 194.
  • preso atto delle operazioni di eliminazione/riduzione dei residui
    attivi e passivi e di riaccertamento dei residui effettuata con
    determinazione E.F. rispettivamente n.20 in data 25 /03/2010 e n. 21
    in data25 /03/2010 in conformità agli artt.189 e 190 del D.Lgs. 18 agosto
    2000, n.267;

Visti i pareri di cui all’art. 49 comma 1 del D.Lgs. 267/2000 e riportati
nell’allegato sub a);

Con voto unanime favorevole;

D E L I B E R A

1) di approvare lo schema di rendiconto della gestione del Comune
relativo all'esercizio 2009 comprendente il conto del bilancio, il conto
economico, il conto del patrimonio e la relazione della Giunta comunale di
cui all'art. 151, comma 6, D.lgs. 18 agosto 2000, n. 267, allegato sub b)
al presente provvedimento;

2) di approvare l'eliminazione dei residui attivi e passivi dell’
esercizio 2009 e precedenti come dall'elenco allegato alla determina E.F.
n 20 del 25/03/2010 (allegato C);

3) di prendere atto:

  • delle operazioni di riaccertamento dei residui attivi e passivi,
    previa revisione da parte dei responsabili dei servizi delle ragioni del
    mantenimento in tutto o in parte degli stessi come da determinazione EF n.
    21 in data 25/03/2010 effettuata dal responsabile del servizio
    finanziario;
  • che non sussistono le condizioni di cui agli artt. 242 e 244 del
    D.Lgs. 18 agosto 2000, n.267 non essendo stato dichiarato il dissesto
    finanziario
  • che con deliberazione di Consiglio n.84 in data 29/09/2009
    esecutiva ai sensi di legge è stata effettuata la ricognizione sullo stato
    di attuazione dei programmi e attestato il permanere degli equilibri
    generali di bilancio per l'esercizio 2007 art.193 del D.lgs. 18 agosto
    2000, n.267;
  • della corrispondenza dei dati riportati nel conto del Tesoriere e
    degli agenti contabili con quelli esposti nelle scritture contabili dell’
    ente;
  • del rispetto delle disposizioni del patto di stabilita’ interno
    indicate dalla legge finanziaria 2009 come da prospetto contenente le
    risultanze finali degli obiettivi programmati per l'anno 2009:
    obiettivo programmatico anno 2009 € 712.000,00
    saldo finanziario effettivo al 31/12/09 €1.067.000,00
    scostamento positivo dell'obiettivo € 355.000,00
  • che la sottoelencata documentazione forma parte integrante del
    presente provvedimento, allegato sub b):

    b 1) relazione della Giunta Comunale art. 151, comma 6
    D.lgs. 18 agosto 2000, n.267;
    b 2) conto del bilancio;
    b 3) conto economico con accluso prospetto di
    conciliazione;
    b 4) conto del patrimonio;
    b 5) tabella dei parametri di definizione degli enti in
    condizioni strutturalmente deficitarie;
    b 6) conto sottoscritto del Tesoriere e agenti contabili;
    b 7) prospetto degli obiettivi al fine del Patto di Stabilità 2009

4) di dare atto che il rendiconto della gestione 2008 (esercizio
precedente) è stato approvato con deliberazione del Consiglio Comunale
n.27 in data 29/04/2009 esecutiva ai sensi di legge;

5) di rimandare la destinazione dell'avanzo di amministrazione da parte
del Consiglio comunale a successivi separati provvedimenti, tenendo conto
dei vincoli ai fini degli obiettivi del patto di stabilità.

6) di sottoporre, secondo quanto previsto dall'art. 46 comma 5 del vigente
regolamento di contabilità, all'esame dell'organo di Revisione tutti i
documenti previsti dal presente provvedimento per la predisposizione della
relazione di competenza;

7) di mettere a disposizione dei Consiglieri comunali secondo quanto
previsto dall'art. 46 comma 6 del vigente regolamento di contabilità, lo
schema di rendiconto della gestione per l'esercizio 2009 con i relativi
allegati.

di dichiarare, con successiva votazione, la presente deliberazione
immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art.134, comma 4, del D.Lgs.
267/2000.
=======================================================

(Tacchetto Nunzio)
Allegati:
Delibere della Giunta Comunale - Home
Tutti i diritti riservati © 2003 - Comune di Vigonza
Testato su MS Explorer 6 - Netscape 7 - Mozilla 1.0 - Opera 6