19/11/2019 10:03:34
Home Comune di Vigonza Rete civica del Comune di Vigonza
Palazzo Arrigoni, via Cavour 16 - 35010 Vigonza (Pd), P.I. 01480860285,
tel. 049/8090211, fax 049/8090200
Home Comune di Vigonza Ricerca
Scrivi al Webmaster - segnala un errore Scrivi al Comune
Archivio Fotografico
IL SINDACO COMUNICA: ABOLIZIONE DELL'ICI SULL'ABITAZIONE PRINCIPALE E RELATIVE PERTINENZE.

In conformità de D.L. n.93/2008, è stata abolita l'ICI sull'abitazione principale.

IL SINDACO COMUNICA: ABOLIZIONE DELL’ICI SULL’ABITAZIONE PRINCIPALE e relative PERTINENZE.

Vigonza 29 maggio 2008

AVVISO SULL'ICI

Oltre a quanto già deliberato da questa amministrazione comunale per l’anno 2008, che aveva integrato maggiori detrazioni e benefici sull’ICI, va aggiunto che a seguito del DL del Governo Italiano n. 93/2008, i cittadini non sono più tenuti al pagamento del tributo comunale ICI (imposta comunale sugli immobili) per l’abitazione principale e relative pertinenze (box, garage, cantine, ecc.), già per l’anno 2008.

L'esenzione ICI trova applicazione nei casi di abitazioni principali sotto indicati, con esclusione delle abitazioni che rientrano nelle categorie catastali A/1, A/8 ed A/9:
1. abitazione posseduta (a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione o altro diritto reale) e nella quale il contribuente ed i suoi familiari dimorano abitualmente ed hanno la residenza;
2. abitazioni concesse in uso gratuito a parenti di primo grado in linea retta. Il genitore o il figlio deve risultare residente nell'abitazione che gli è stata data in uso gratuito;
3. abitazione posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto dall'anziano o disabile che ha acquistato la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non risulti locata;
4. abitazione posseduta, a titolo di proprietà o di usufrutto, dal cittadino italiano non residente nel territorio dello Stato, a condizione che la stessa non risulti locata;
5. abitazioni appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale dai soci assegnatari;
6. alloggi regolarmente assegnati dagli ex IACP (Istituto Autonomo per le Case Popolari) ora ATER;
7. abitazione coniugale posseduta (a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione o altro diritto reale) dai soggetti divorziati o separati legalmente, non assegnatari della stessa, a condizione che non siano titolari del diritto di proprietà, usufrutto, uso, abitazione o altro diritto reale su di un'altra abitazione situata nel Comune di Vigonza.
RIMANE INVECE L’ICI al 7%o (7x1000) sull’abitazione principale classificata A/1, A/8 e A/9, e SULLE ABITAZIONI NON PRINCIPALI (seconde e terze case) e relative pertinenze, oltre che per gli immobili: terreni agricoli o edificabili etc., ed il relativo pagamento deve avvenire sempre nel periodo 1 al 16 giugno 2008, salvo conguaglio nel mese di dicembre.
Nei confronti dell’abitazione principale classificata A/1, A/8 e A/9 rimane l’applicazione della detrazione pari ad € 103,29.
Qualora in questi giorni, vi sia già pervenuto il bollettino da parte della società concessionaria Equitalia Spa. Che vi invita a provvedere al relativo versamento che si sarebbe dovuto effettuare nel periodo che va dal 1 al 16 giugno 2008, non dovrà più essere fatto e consideratelo da cestinare in quanto era , ovviamente, riferito alla normative previgente.

CHI AVESSE GIA’ VERSATO l’ICI non dovuta in base ai parametri sopra descritti, ha diritto al rimborso presentando domanda in carta semplice all’Ufficio Tributi del Comune (allegando copia dell’avvenuto versamento). La richiesta va fatta entro 5 anni.

Per maggiori informazioni Ufficio tributi Tel. 049/8090228

(Tacchetto Nunzio)
Allegati:
Comunicati - Home
Tutti i diritti riservati © 2003 - Comune di Vigonza
Testato su MS Explorer 6 - Netscape 7 - Mozilla 1.0 - Opera 6